Fin dalla sua costituzione, la CESUB si è sempre impegnata a migliorare gli standard qualitativi del settore subacqueo, politica questa che ha permesso alla struttura competente di acquisire una costante esperienza professionale attraverso cui poter soddisfare le necessità che l’attività determina, grazie anche alla tecnologia di cui si dispone.

In particolare, il settore subacqueo si compone di due elementi inscindibili e strettamente vincolati l’uno all’altro:

  • PERSONALE, la cui direzione e il cui monitoraggio sono interamente affidati ai Diving Supervisors, che ne coordinano attività e modalità di esecuzione;

  • ATTREZZATURE: in un’ottica politica di costante miglioramento del servizio erogato, la CESUB dispone di attrezzature altamente specialistiche, nel pieno rispetto degli standard qualitativi richiesti dal mercato di riferimento.

Grazie alla decennale esperienza acquisita nel settore subacqueo, la società è oggi in grado di svolgere un’ampia gamma di attività specialistiche, tra cui si ricordano: ispezioni subacquee a scafo galleggiante, certificate dai più importanti enti di classifica mondiali; saldature subacquee; rilievi di spessore certificati; ricerche sistematiche e recuperi relitti; immissione in bacino di grandi navi; spianamenti e consolidamento banchine; manutenzione pontili e Pipeline.

Nello specifico la CESUB si occupa di:

  • Posa, manutenzione e riparazione di condotte sottomarine necessarie alla realizzazione di sistemi finalizzati ai scarichi reflui e al trasporto e alla distribuzione di gas metano e prodotti petroliferi;
  • Controlli NDT mediante il metodo dei liquidi penetranti con giogo magnetico e spessimetro digitale;
  • Servizi concernenti la protezione catodica, inclusi il controllo e la sostituzione di impianti di applicazione anodi sacrificali;
  • Posa e manutenzione di cavi elettrici e telefonici a fibre ottiche;
  • Esecuzione di tagli termici subacquei, di tipo ossielettrico e/o a filo diamantato;
  • Realizzazione di rivestimenti anticorrosivi con resine epossidiche;
  • Saldatura subacquea;
  • Ispezioni navali IWS (In-water survey), utili alla valutazione dello stato della carena e alla classificazione dello scafo galleggiante, eseguite da personale tecnico altamente certificato e riconosciuto dai più prestigiosi enti di classifica a livello mondiale;
  • Posizionamento di mede e boe di segnalazione;
  • Demolizioni e sbancamenti subacquei di rocce naturali e/o artificiali;
  • Ricerche sistematiche con impianti di georeferenziazione GPS;
  • Recupero di relitti su fondali;
  • Riparazione falle, tamponamento prese-mare, tamponamento linea d’asse e ispezione sistematica di navi a scafo galleggiante;
  • Immissione in bacino di grandi navi;
  • Spianamenti e consolidamento banchine;
  • Manutenzione subacquea impianti PIPE-LINE;
  • Manutenzione subacquea impianti industriali.